Il fotografo Piero Ottaviano, con l’aiuto del fotografo e matematico Giorgio Jano ha documentato Torino con suggestive immagini a 360°.

La particolare macchina fotografica girevole e senza mirino “ 2pigrecoF” permette di creare immagini che superano le due dimensioni, una scommessa visiva che apre ad una nuova interpretazione dello spazio.